Expansion Region & Mid Rim

Discussion in 'Sezione Narrativa - New Legends' started by Sìlfae, Feb 20, 2016.

  1. darthwelia

    darthwelia Player Staff Member

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori


    Mentre l'animaletto senziente della Duchessina di Tulia sonnecchia pigramente su una panca di marmo, forse annoiato da ciò che sta avvenendo intorno a lui, Eni espone in maniera sintetica la sua risposta. La Jedi oscura fissa lo sguardo nel nulla o almeno così sembrerebbe, ma sta cercando di elaborare ciò che la ragazza ha detto e trovare un compromesso tra quello che lei crede possa essere un insegnamento e ciò che l'altra si aspetta. In realtà sta pensando a trovare un modo per far sì che Eni, evidentemente dotata, si possa allontanare con lei da quel pianeta. Le sarebbe davvero utile, una volta apprese alcune altre cose nella ricerca di Darth Khaar.

    "Ma è troppo presto. È troppo presto davvero"

    Asha: "Telepatia dici? Come quella che mi permetterebbe di sapere per certo che ti senti infastidita?" Dice Asha appoggiandosi su una gamba sola e lasciando che l'altra compia leggeri movimenti avanti e indietro nell'aria. "Per quanto riguarda l'ambiente, a volte si può cambiarlo a proprio piacimento, oppure decidere di andarsene, trovare qualche posto più consono a sé stessi. Riguardo ai limiti, visto che non te ne poni, fammi vedere qualcosa che va oltre ad essi, anche se pensi di averlo raggiunto."

    [​IMG]
    Asha Marr (Welia)
    Ex Padawan
    Comandante cellula Sole Nero di Tatooine
    Jedi Oscura
     
    Last edited: Jun 2, 2019
  2. Nihal

    Nihal The sith lady

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori


    I minuti passano lenti e silenziosi, una gentile brezza scompiglia a tratti i capelli delle due donne; la temperatura si è alzata di qualche grado, il giardino emana un'atmosfera di tepore ozioso nel pomeriggio ormai inoltrato.

    Dopo aver preso la propria decisione riguardo alla richiesta di Asha le labbra di Eni si aprono in un sorriso bonariamente dispettoso. Senza annunciare le sue intenzioni inizia a mettersi all'opera, conscia del fatto che ciò che sta per fare sia indiscutibilmente rude, ma giustificandosi con la sicurezza di un fallimento inevitabile.

    Con lo sguardo perso nel vuoto, ormai cieca al lussureggiante giardino che le circonda, Eni si concentra proprio su Asha.

    Le pareti della Mente dell'istruttrice sono, come si aspetteva, impenetrabili come una fortezza, ma ciò nonostante la giovane cerca di spingere con la propria coscienza il più possibile.

    Perle di sudore si fanno strada sulle tempie della Duchessa, mentre l'assalto alle barriere di Asha assume la forza di una debole spinta.

    "Solo un'immagine, solo una sarà sufficiente"



    [​IMG]
    Eni Xivie
    Duchessa di Tulia
     
  3. darthwelia

    darthwelia Player Staff Member

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori


    Asha passa la mano sul volto per scostare i capelli mossi da una leggera brezza che si sta alzando. Eni è immobile, un impercettibile sorriso precede l'improvvisa serietà del suo volto, la porta della concentrazione, così evidente. La Jedi oscura non sa cosa aspettarsi, né vuole indagare. Ama stupirsi ed essere stupita da quella ragazza, il suo essere fragile e forte, la sua volontà è forte e per questo le piace, anche se forse non ha le idee chiare o forse le nasconde. Sente qualcosa, una spinta, che cerca di entrare nella sua mente, che vuole comunicarle qualcosa, farle percepire, vedere. Eni sta cercando di entrarle nella testa.

    "Eccoti piccina. Cosa vuoi fare? Vuoi entrare? Eccoti accontentata, ma sarò io a farti vedere qualcosa."

    Asha apre le porte della propria mente, lasciando libera solo la strada che porta al recesso nascosto dove sono nascosti tutti gli orrori della mente della Jedi oscura. Un'orribile visione, voci e vicende, la sua infanzia e l'uccisione dei suoi genitori, la sua vita su Tatooine, tutta la sua rabbia e l'atroce volontà di vendetta nei confronti di Lord Darth Khaar.


    "Ecco qua, accomodati ragazza curiosa."


    [​IMG]
    Asha Marr (Welia)
    Ex Padawan
    Comandante cellula Sole Nero di Tatooine
    Jedi Oscura
     
  4. Nihal

    Nihal The sith lady

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori

    Colta alla sprovvista, la duchessa è costretta a puntellarsi con un piede per non perdere l'equilibrio, travolta da una bufera di immagini che non riesce a controllare.

    La bocca si fa secca ed amara mentre immagini di sabbia sangue continuano a scorrerle sulle palpebre serrate. In preda al panico ed intrappolata nella mente di Asha Eni comincia a perdere il senso dell'orientamento, le braccia penzolano inerti e pesanti lungo i fianchi malgrado i suoi tentativi di muoverle.

    Rimane così per non più di una manciata di secondi, che si dilatano fino a sembrare ore, spettatrice forzata di uno spettacolo che vede come protagonista una più giovane Asha.


    "N-No!"

    Con le energie rimaste, Eni riesce ad evocare abbastanza forza per spezzare momentaneamente la spirale che la tiene bloccata nella mente di Asha e cerca di aggrapparsi alla gentile brezza che le accarezza i capelli piumati e il viso.
    Gli alberi e i fiori del giardino che le circondano, rigogliose di vita.
    I piccoli insetti che si fanno strada tra le pietruzze con cui stavano giocando fino a poco prima.
    I lamenti acuti di Seyu, che pare essersi svegliato e chiama la padrona a gran voce.

    Proprio la presenza del drago arkaniano le dà la spinta necessaria a tornare in controllo della propria mente e finalmente riesce ad aprire gli occhi, il respiro ancora affannoso


    "Quella sensazione l'ho già sentita su Ossus, il lato Oscuro della Forza...E il volto dell'uomo che ossessiona la sua mente dev'essere un Sith!"

    Eni:"Interessante, sicuramente educativo "- Fa una breve pausa sentendo la gola bruciare inaspettatamente, ma ricomincia dopo un secco colpo di tosse - " Ho superato l'esercizio?"


    [​IMG]
    Eni Xivie
    Duchessa di Tulia
     
  5. darthwelia

    darthwelia Player Staff Member

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori

    Asha sente Eni entrare nel tunnel lasciato libero e addentrarsi nella parte più nascosta della sua mente. È intrappolata, ma allo stesso tempo percepisce che sta tentando di divincolarsi dall'orrore che le si para davanti. Nonostante l'abisso profondo che si schiude davanti a lei, la duchessa si oppone e non si lascia travolgere, non si lascia tentare dall'esplorare l'Oscurità, si aggrappa al reale che la circonda e la forza di quel drago arkaniano, il suo percepire un pericolo per la sua padrona fanno sì che la ragazza trovi la forza di divincolarsi. Quando apre gli occhi il suo respiro è affannato, a stento riesce a vuovere le braccia, mentre il drago sembra essere sollevato dal fatto che Eni sia tornata in sé.

    "È ancora troppo debole." Pensa la Jedi Oscura.


    Asha Marr: "Bene, se è stato educativo dimmi che cosa hai imparato, così potro dirti se hai superato l'esercizio." Risponde aspra Asha.

    Poi si siede a terra a gambe incrociate, attendendo la risposta dell'allieva.


    [​IMG]
    Asha Marr (Welia)
    Ex Padawan
    Comandante cellula Sole Nero di Tatooine
    Jedi Oscura
     
  6. Nihal

    Nihal The sith lady

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori

    Recuperato il fiato e buona parte delle forze, Eni siede su una delle panche in pietra, Seyu si arrampica pigramente sulle sue spalle.

    Eni:"Non fare il passo più lungo della gamba, non farsi prendere dal panico... Anche 'non ficcare il naso dove non ti riguarda' mi sembra una lezione valida"

    "E non sei esattamente chi dici di essere, Asha Marr"

    Ma questo la duchessa non lo dice, decidendo di non menzionare quanto visto durante la tentata invasione della mente dell'istruttrice.



    [​IMG]
    Eni Xivie
    Duchessa di Tulia
     
  7. darthwelia

    darthwelia Player Staff Member

    - Gli intrighi delle ombre -
    ::Thustra::
    *Esselia - Palazzo Granducale - Giardini*
    Eni Xivie - Asha Marr(Welia) - Dakarài - Faelor - Ancelle - Servitori

    Ascoltata la risposta dell'allieva, Asha non è pienamente soddisfatta. Lei avrebbe voluto che forzasse e rimanesse lì a capire che cosa c'era, a sondare, ma pronta a scappare quando il pericolo si fosse fatto incombente. Invece la Duchessa si era spaventata, decisamente non era stata attratta dall'oscurità e dalle sue lusinghe, forse qualcosa la aveva turbata in passato."

    "Dove hai già incontrato il Lato Oscuro, mia piccola allieva?"

    Asha Marr: "So che vuoi la verità e quella ti dirò. Non hai superato l'esercizio. Hai avuto paura, sei scappata subito. Perché?"

    [​IMG]
    Asha Marr (Welia)
    Ex Padawan
    Comandante cellula Sole Nero di Tatooine
    Jedi Oscura
     

Share This Page